top navigation

Alessandro Mosca

Pianoforte

alessandro mosca

Nato nel 1987 inizia tardi lo studio del pianoforte, a 14 anni, quasi per caso, iscrivendosi al Liceo Artistico-Musicale “Ego Bianchi” di Cuneo; due anni più tardi decide di iscriversi al Conservatorio della medesima città, entrando così nella classe del M° Laura Richaud. Nel 2006 segue il proprio docente nel trasferimento al Conservatorio “G. Verdi” di Torino, dove otterrà il Diploma (110 e lode) nel 2011.

 

 

 


Si è esibito nell’ambito di “Musica d’Estate a Bardonecchia”, nel “Festival dell’Accademia”, all’interno della Stagione concertistica dell’Accademia di Musica di Pinerolo, ai “Festival Chopin” e “Festival Mozart” presso la Reggia di Venaria Reale, al “San Giacomo Festival” di Bologna.
Nel 2010 ha ottenuto borse di studio dal Rotary Club Pinerolo e dall’Associazione Giosuè Carducci di Como, mentre nell’anno successivo ne ha ricevuta una dalla Fondazione CRT di Torino. È stato inoltre finalista al concorso “Yamaha Music Foundation of Europe” svoltosi a Bari nel marzo 2011.
Ha partecipato a masterclasses con vari maestri tra cui Franco Scala, Roberto Cominati, Enrico Pace, Aleksandar Madzar. Dal 2007 al 2012 ha frequentato l’Accademia di Musica di Pinerolo, dove è stato allievo di Laura Richaud ed Enrico Pace.
Attualmente è iscritto al Biennio di Pianoforte a indirizzo cameristico al Conservatorio G. Verdi di Torino, nella classe del M° Claudio Voghera, e grazie al nuovo progetto Open Source, nato dalla collaborazione tra il Conservatorio e l'Accademia di Pinerolo, continua le lezioni con Enrico Pace.

Questo sito usa i cookies per rendere più comoda la tua navigazione. Leggi di più