top navigation

Simone Garino

Sassofono, clarinetto

simone garino

Nato a Torino nel 1984, inizia a suonare il pianoforte a 6 anni, per poi passare al clarinetto e al saxofono contralto e soprano con Luciano Meola, primo clarinetto del Teatro Regio.

Diplomato in Sassofono (corso tradizionale) con Massimo Baldioli, presso l'Istituto Musicale Pareggiato della Valle d'Aosta. 

Si è perfezionato con jazzisti come Jesse Davis, Benny Golson, Bobby Watson, Rick Margitza, Chris Collins, Jerry Bergonzi e George Robert, e con il sitarista indiano Deobrath Mishra. 

 

Laureato (specialistica) col massimo dei voti, lode e dignità di stampa in Popular Music (Università di Torino, Fac. Lettere e Filosofia) con una tesi sull'impiego del saxofono nel cinema, dal titolo “Sax, thighs and videotape: il ruolo del cinema nella costruzione di uno stereotipo musicale”.

E’ stato invitato come relatore al XV Convegno Biennale Internazionale della IASPM (International Association for the Studies on Popular Music), svoltosi a Liverpool nel luglio 2009, e il suo intervento, riguardante il sax all'interno delle colonne sonore cinematografiche, è di prossima pubblicazione a cura IASPM e Liverpool University Press. Nel luglio 2013 sarà relatore alla XVII edizione del convegno, che si svolgerà presso l'Università di Oviedo.
E' docente di sax, clarinetto e improvvisazione presso diverse associazioni culturali e scuole di musica nel torinese.

Svolge da anni intensa attività concertistica in Italia e all’estero - Francia, Germania, Spagna, Belgio, Olanda, Polonia, Svizzera, Regno Unito -  e si è esibito in alcuni dei principali festival europei.
Tra le sue principali collaborazioni artistiche: Dotvibes, eletti band del mese da MTV Italia nel gennaio 2013; Miriam, formazione indie-rock torinese il cui primo album - prodotto da Paolo Benvegnù - è uscito nel 2012 per Egea, ottenendo un ottimo successo di critica; e infine, il collettivo electro-swing Sweet Life Society, primo gruppo italiano ad esibirsi al prestigioso Big Chill Festival di Eastnor (UK), il cui primo album - prodotto da Ale Bavo per BMG/Ricordi - è attualmente in lavorazione.

Si è esibito, tra gli altri, con Peter Gabriel (in occasione delle cerimonie di apertura e chiusura dei XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006), Billy Cobham, Tullio De Piscopo, Gene Pokorny, Famoudou Don Moye, Shivnath Mishra, Carlo Actis Dato, Alberto Mandarini, Paolo Franciscone, Stefano Risso, Mattia Barbieri.

Come compositore ha realizzato, insieme al gruppo di musica improvvisata Apeiron, la colonna sonora del film “Occidente” di Luigi Cecchetti.
Collabora stabilmente con la Scuola di Cirko Vertigo, per cui ha arrangiato ed eseguito dal vivo le musiche degli spettacoli “Vertigo Cirque Carillon” e “Cirque Déco”, attualmente in tournée nei principali teatri del nord Italia. 

Questo sito usa i cookies per rendere più comoda la tua navigazione. Leggi di più