top of page

Chiara Musso

laboratori nelle scuole

Nasce a Torino nel 1982 e sin dall’infanzia respira musica, prendendo parte a esperienze didattiche laboratoriali tra cui alcune con il direttore di coro Sebastian Korn. Studia pianoforte e chitarra esplorando creativamente il mondo della vocalità attraverso la sperimentazione e la libera improvvisazione. Consegue la laurea specialistica in Dams a conclusione del percorso di specializzazione presso l’Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale a Roma, coniugando il percorso universitario con l’esperienza romana: ne nasce una tesi in didattica sperimentale sulla Music Learning Theory di E. Gordon.

 

Come insegnante libera professionista, nel 2010 inizia a essere consulente attiva presso associazioni e scuole di musica come VociInNote, Officina Musikè, Piccoli Cantori di Torino. Canta per 13 anni in ensemble vocali come Corale Universitaria e coro Vox Viva. Esplora la vocalità classica e lo stile legit per il Musical Theatre, studiando metodologie didattiche differenti: ciò forma una personalità artistica versatile. Nel 2016 consegue il diploma di canto moderno dalla West London University; esplora la vocalità funzionale all’istituto di Lichtemberg di Gisela Rohmert in Germania intensificando l’attività didattica di insegnante di canto.

 

Collabora con musicisti di varia estrazione e arricchisce così il suo repertorio tra pop soul jazz e r&b mantenendo fede alla ricerca tra vocalità di genere, interpretazione, sperimentazione. Approfondisce la didattica del canto conseguendo l’abilitazione al metodo The Voice, Teaching the Art. Nel 2020 forma Kim & Huge Duo duo col chitarrista Eugenio Mirti, terreno artistico poliedrico e stimolante in cui il Duo affronta classici e inediti con arrangiamenti originali ed eclettici. Co-fondatrice del collettivo di artiste IncantaBimbi, collabora con MiTo, Unione Musicale, Teatro Regio, Fondazione Artea sulla diffusione di spettacoli musicali originali dedicati all'infanzia.

MUSSO CHIARA  foto x sito Insonora_edited.jpg
bottom of page