Enrica Pellegrini

pianoforte

Inizia a studiare pianoforte all'età di sette anni con Lydia Bevilacqua. Consegue i diplomi di I e II livello con il massimo dei voti presso il Conservatorio "G. Verdi" di Torino avendo come docente la pianista internazionale Anna Maria Cigoli. Prosegue gli studi presso l'Accademia di Musica di Pinerolo con il concertista Enrico Pace, frequentando inoltre gli studi di composizione presso il Conservatorio di Torino con il M° Giulio Castagnoli.

Dal 2010 è borsista presso la Fondazione CRT (Banca Unicredit) e frequenta numerose masterclass sotto la guida di prestigiosi pianisti come Pietro De Maria, Philip Entremont, Fabio Bidini, Dominique Merlet (al Mozarteum di Salisburgo), Géri Moutier, Enrico Pace e Patrick Zygmanowski.

Nel 2009 vince una borsa di studio presso l'Accademia Internazionale di Musica di Cagliari per studiare presso l’"Ecole Normale de Musique de Paris A.Cortot" dove, nel 2010, ottiene il "Diplôme d’Exécution".

Vince numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali. Riceve numerosi attestati di merito come l'Accademia di Alta Formazione Artistica e Musicale "Lorenzo Perosi" di Biella, il "Festival della Grande Musica" di Villa Camozzi, l'associazione "Amici di Renato Bruson" (premio "Gina Rosso"), e altri.

Nel 2009 ha suonato presso la sede parigina dell'UNESCO. Nel 2014-2015 la sua attività artistica l'ha portata in Cina, dove ha preso parte a importanti festival e tenuto masterclass per l'Università di Yantai. È stata anche Guest Professor presso l'Università di Wuhan. Attualmente Enrica Pellegrini è solista in numerosi concerti, festival e altri importanti eventi musicali.

Dal 2016 è Professore di Pianoforte, Musica da Camera e Storia dell'Arte all'Università di Durango, in Messico. In Messico ha avuto un grande successo: ha suonato in varie manifestazioni musicali, soprattutto in formazioni cameristiche (con il soprano coreano Seri Baek e la violoncellista cubana Isabel Palli), ha tenuto conferenze. Alcuni dei suoi allievi hanno avuto la possibilità di proseguire gli studi in importanti realtà europee (ad esempio, uno di loro sta terminando i suoi studi a Basilea con il MºFilippo Gamba).

Tra il 2017 e il 2019 questo è stato possibile anche grazie alla sua collaborazione come talent scout con l'associazione italiana "Italia Fenice".

Tra il 2017 e il 2018 ha organizzato masterclass e concorsi per l'Università Juarez di Durango. Nel 2018 è stata invitata a insegnare al “Festival Internacional de Piano” di Monterrey, al fianco di musicisti come Alexander Paley, Pavel Nersessian, Skirmante Kezyte e Antonina Dragan.

Nel 2018 ha frequentato un corso intensivo di "Psicologia del musicista", con particolare riferimento alla "paura del palcoscenico", tenuto da psicologi e psicoterapeuti esperti del settore (Guillermo Dalia, Mauricio Weintraub, Fermìn Galduf, Eduardo Carlos Juàrez).

Nel 2020 ha conseguito la Laurea Magistrale in Performing Arts Management presso il MIP-Politecnico di Milano in collaborazione con l'Accademia del Teatro alla Scala, dove ha svolto i suoi stage: uno in Stage Management (al Teatro alla Scala) e il secondo presso il Dipartimento di Musica dell’Accademia Teatro alla Scala.

Dal 2018 all'attività didattica e concertistica affianca quella manageriale. Fa parte dell'associazione italiana “Economia della Cultura” (Economia della Cultura).

PELLEGRINI  foto x cv sito Insonora_edited.jpg